venerdì 21 giugno 2013

A chi vuoi bene?


"Una domanda alla quale si dovrebbe saper rispondere. Racchiude una vita, definisce il futuro, governa quasi ogni ora del giorno. Semplice, diretta, definitiva. A chi vuoi bene?

Dopo il successo di "La vicina", arriva in libreria il prossimo 20 giugno il nuovo romanzo di Lisa Gardner, "A chi vuoi bene", per Marcos y Marcos. E' una grande mamma, Tessa Leoni, o una poliziotta bugiarda e bastarda che ha ucciso e nascosto sua figlia in mezzo al nulla? È una moglie disperata, Tessa, che ha ucciso il marito per legittima difesa, o c’è dietro tutta un’altra storia? Cosa stava succedendo, in quella casetta col giardino, cosa c’era davvero in gioco fra Tessa e il suo uomo prima di quei colpi di pistola? Dov’è la piccola Sophie – se è ancora viva?

Tessa Leoni si è rifatta una vita partendo dal fango, un gradino dopo l’altro, per amore della sua bambina, concepita chissà con chi. Che poliziotta, che donna: i turni di notte a pattugliare da sola le strade nere, poche ore di sonno e di corsa all’asilo a prendere Sophie. Poi arriva Brian, l’uomo dei sogni, un amante appassionato per lei, un padre per la sua piccola… M
a adesso che è domenica mattina e tira il vento freddo di marzo, Brian è steso sul pavimento della cucina con tre pallottole in corpo, la piccola Sophie è sparita e Tessa è ancora lì con la pistola in mano.

Una sergente bella e inflessibile, D.D. Warren, la incalza di domande, è certa che Tessa sia un mostro. Non lo vorrebbe, un caso così: un mese di ritardo, si accarezza la pancia, s
cava nel passato di Tessa, in fretta, sempre più in fretta. E Tessa, intanto, contusa e ferita, mente, si difende, lotta e sa una sola cosa: vuole bene a sua figlia. Più di tutto.

L'AUTRICE

Lisa Gardner vive nel New Hampshire con due cani, un gatto, un marito e una figlia: i suoi thriller da brivido hanno scalato le classifiche dei best-seller USA e le hanno fatto vincere premi prestigiosi in mezzo mondo. A chi vuoi bene è il quinto thriller che vede come protagonista la detective D.D. Warren.