martedì 6 maggio 2014

Mentalismo


Mentalismo classico, scientifico, in coppia; magia bizzarra, «mental magic», «mental bending» e ancora il prestigiatore, il «reader» e il «channeler». Sono tutti termini che declinano l’antica e misteriosa arte del mago. E il mentalismo, attraverso le sue evoluzioni e molteplici varianti, è la forma di intrattenimento che oggi più si avvicina al concetto di magia vera e propria. "Mentalismo, tecniche ed esperimenti" di Andrea Santambrogio  (edito da Mursia) è un testo teorico e pratico essenziale per chi si avvicina alla disciplina per la prima volta e anche per chi ha già delle basi su cui vuole lavorare. Uno strumento pratico di orientamento e comprensione delle tecniche fondamentali per ingannare la mente degli spettatori, dando così l’illusione di possedere capacità paranormali e poteri magici.

L'AUTORE

Andrea Santambrogio è nato a Saronno nel 1986. Dopo aver letto i testi fondamentali dell’arte dell’illusionismo, si dedica alla creazione di propri esperimenti di mentalismo, sviluppando un proprio stile e un bagaglio di effetti classici rivisitati in chiave moderna con i quali affascina i salotti si esibisce.