venerdì 27 febbraio 2015

Contiene Parolacce


Attore, comico, autore TV, sceneggiatore, autore del fumetto best-seller "Gesù Crucifiction Tour", capocomico del Social Comedy Club, Daniele Fabbri arriva in scena con uno spettacolo scritto, diretto e interpretato da lui stesso: “Contiene Parolacce” al Teatro Studio Uno (Via Carlo della Rocca 6) dal 5 all’8 marzo 2015. Dissacrante, tagliente e politicamente scorretto, “Contiene Parolacce” è un esilarante monologo sulla repressione del linguaggio che sta rendendo ipocrita il mondo dell'intrattenimento.

Esiste a Roma un ristorante noto in tutto il mondo perché i clienti vengono presi a parolacce. Mozart e Leonardo Da Vinci adoravano le parolacce. I film e le serie tv sono piene di parolacce. Tutti noi le usiamo ogni giorno. “Perché proprio i comici dovrebbero astenersi?" si è chiesto Fabbri. “Sebbene sia logico tenere un linguaggio pulito in certi ambiti seri o istituzionali - aggiunge l'artista - è altrettanto vero che il linguaggio volgare è nato e cresciuto proprio nei luoghi popolari del divertimento! Ma ora il mondo della comicità sembra soffrire di una censura reazionaria sulle parole...." : da questa riflessione nasce lo spettacolo “Contiene Parolacce” al Teatro Studio Uno dal 5 all’8 marzo 2015, in cui Daniele Fabbri si scaglia contro questo ennesimo tabù, attaccandolo direttamente per ripristinare il valore civile di un linguaggio libero ed esplosivo: lo scopo è quello di tornare a parlare di amore, famiglia, relazioni, lavoro, cibo e altri argomenti di vita quotidiana ma senza peli sulla lingua, con una comicità ripulita dal perbenismo e dai luoghi comuni, e “sporcata con intelligenza, merda e brillanti puttanate...”