lunedì 28 settembre 2015

La stagione del Teatro Parioli Peppino de Filippo


Non solo... prosa nella stagione del Teatro Parioli Peppino De Filippo (in via Giosuè Borsi 20 ): da ottobre un cartellone di nuove iniziative culturali - oltre alla collaudata programmazione curata dal Luigi De Filippo - per offrire agli appassionati una cultura trasversale e innovativa. Si partirà dalla Danza, con una stagione – Parioli in Danza – che comprende quattro appuntamenti curati da Aurelio Gatti e che, nel corso dell’anno, includerà i seguenti titoli: Convivio (1-2-3 ottobre, produzione Ritmi Sotterranei Contemporary Dance Company e MDA, coreografia Alessia Gatta; regia e drammaturgia Marco Angelilli e Alessia Gatta);ARGONAUTI - Giasone e Medea (9 – 10 Novembre, produzione MDA, drammaturgia Donadoni , Maccagnano, Gatti, regia e coreografia Aurelio Gatti); Fantasia 2.0 (14 – 15 Dicembre, produzione Mvula Sungani Physical Dance guest Emanuela Bianchini, regia e coreografie Mvula Sungani) e Ballades (3 – 4 Marzo, produzione Compagnia Fabula Saltica, coreografie Claudio Ronda).

Reinvenzione, sul palcoscenico, di testi, scene, spazi, gesti e prossemiche sarà la rassegna teatrale curata da Giulio Baffi (ed organizzata da Geppi Liguoro) dal titolo "Primo Sale", in programma dal 6 al 24 ottobre. Un’idea “gastronomica” che parte da un condimento leggero per creare una pietanza ricca di ingredienti saporiti: la selezione di giovani compagnie da ogni parte d’Italia motivate a inventare un nuovo teatro –  di rottura – per comunicare poetiche originali, inconsuete architetture e nuovi linguaggi. Nel serrato calendario (uno spettacolo ogni 2 giorni) ce n’è per tutti i gusti, dall’opera rock alla commedia napoletana, dal dramma psicologico alla riduzione letteraria di romanzi di cappa e spada. 

Poi spazio a mostre fotografiche e delle arti visive. In programma, dall’8 ottobre al 10 novembre, il progetto di Cristiano Maggi "Skin&Food": immagini fotografiche che avvicinano prodotti alimentari tipici della nostra cucina mediterranea alla pelle femminile. Spazio alla Musica con tre appuntamenti legati a Telethon, che vedranno la Banda musicale della Marina Militare esibirsi in tre appuntamenti (Concerto di Natale, 22 dicembre), Carnevale (Bal En Tête, 8 febbraio) (Primavera in Musica, 8 marzo), integrati anche da una programmazione concertistica didattica per bambini.

Protagonista la Storia nella nuova edizione di "Personaggi e Protagonisti", Colpevoli o innocenti?, il format di successo a cura di Elisa Greco che  coinvolge magistrati, avvocati, personaggi della società civile dando vita ad un dibattimento processuale intorno ad un personaggio storico, facendo decretare il verdetto al pubblico in sala. Incontri il 27 gennaio, il 2 marzo e il 13 aprile. Le scuole, infine, troveranno un congeniale cartellone: titoli come Cyrano de Bergerac, Sogno di una notte di mezza estate, La gabbianella e il gatto, Aspettando Godot, Il diario di Anna Frank, La mandragola e Il berretto a sonagli sono perfetti per ragazzi delle medie e delle superiori.

A tutto ciò si somma, ovviamente, la stagione di prosa tradizionale (la cui programmazione è visionabile cliccando qui), perchè - come sosteneva l’inimitabile Peppino De Filippo - “il teatro è vita che si rinnova ogni giorno, proprio come il cuore dell’artista”.