sabato 14 novembre 2015

Il passato di Sara


Cosa faresti se scoprissi che il tuo padre biologico è un serial killer? E se la madre che hai sempre voluto conoscere, quando ti sentivi esclusa dalla tua famiglia adottiva, non volesse assolutamente saperne di te? Originale, ben scritto, ricco di suspence, è in libreria il thriller di Chevy Stevens per Fazi Editore: "Il passato di Sara". La protagonista è una donna di trentaquattro anni, Sara Gallagher, iperattiva, madre di una bambina di sei anni, Ally, fidanzata con Evan, con il quale si dovrà sposare presto. on conosce i genitori biologici perché è stata adottata da piccolissima. La sua famiglia adottiva non è perfetta, il padre è un uomo molto severo che l'ha sempre trattata con disprezzo, soprattutto dalla nascita delle sorelle minori. L'unico conforto della giovane è la madre adottiva, l'essenza vera della dolcezza. 

Da quando è piccola Sara vuole sapere qualcosa di più dei suoi "veri" genitori, anche se non vuol far soffrire la mamma.... Ma un giorno trova il coraggio di andare a fondo, scopre il nome di sua madre e si mette a cercarla..... Scoprirà, a caro prezzo, che è stata una decisione sbagliata.