venerdì 15 gennaio 2016

Ho adottato mio fratello


In programma dal 16 al 21 febbraio, al Teatro Golden di Roma (Via Taranto 36) la divertente commedia “Ho adottato mio fratello”, nata dal progetto “Giovani talenti in scena” del direttore artistico Andrea Maia: dare spazio e visibilità ai giovani artisti che si affacciano al mondo dello spettacolo. Uno spettacolo scritto ed interpretato da Mirko Cannella, Nicolo’ Innocenzi, Michele Iovane e Jey Libertino, nel quale si raccontano le vicende di due fratelli con caratteri diametralmente all’opposto, che si intrecciano con quelle di altri due giovani emigranti del sud Italia.

Dopo la morte dei genitori, Francesco e Bruno, si trovano a condividere la loro unica eredità: un appartamento. Bruno è un ragazzo strafottente e scansafatiche, mentre Francesco è intraprendente e dagli antichi valori. runo, bisognoso di denaro a causa del vizio del gioco, affitta la vecchia stanza da letto dei genitori a Fausto e Nicola, all'insaputa del fratello! E' solo l'inizio di un continuo intreccio di situazioni comiche all'interno dell'appartamento....