mercoledì 20 febbraio 2019

Più o meno nel frattempo


"Più o meno nel frattempo - Cronache da un condominio ai confini della galassia", di Roberto Pardini (Robin Edizioni) ha un titolo simpatico e accattivante, 120 pagine in formato tascabile e una copertina colorata. Ma il racconto procede a balzi, con le digressioni dell'autore che fa "filosofia spiccia" un po' ovunque.
L'idea del racconto parte bene, ma si perde presto, con protagonisti stereotipati e poco credibili, e anche il ventilato umorismo non esplode. Anche l'epilogo - che dovrebbe essere un piccolo colpo di teatro - in realtà si perde nei tempi del dialogo.