lunedì 27 luglio 2009

Scrittori precari

Un reading notturno per riflettere sul valore della scrittura, della lettura e del tempo in periodi di crisi e precariato. Mercoledì 29 luglio, il Caffè Emporio (Piazza dell'Emporio 2, a Testaccio - Roma) dalle ore 23,30 ospita Gianluca Liguori, Andrea Coffami, Luca Piccolino, Alex Pietrogiacomi e Simone Ghelli, con la partecipazione straordinaria, ma ovviamente precaria, di Lorenza Fruci (www.ildiariodilosolo.com).

Scrittori Precari nasce come "rivendicazione della centralità della scrittura e della sua condivisione attraverso la lettura pubblica, intesa come forma d’impegno civile che sappia spezzare il ritornello della crisi con cui da mesi si giustificano i tagli e le disattenzioni reiterate nei confronti del mondo del lavoro, della scuola, dell’istruzione e della cultura. Noi vogliamo riappropriarci del nostro tempo, anziché continuare a produrre e consumare".

Germana Brizzolari