domenica 24 agosto 2014

Attilio Fontana si fa.... in tre


Dopo il successo nell'ultima edizione di “Tale e Quale Show”, il "talent"  record di ascolti di RAI1 condotto da Carlo Conti, Attilio Fontana riparte da settembre con 3 nuovi progetti: in teatro (il 9 debutto nazionale dello spettacolo comico-musicale 'Strimpelli e Vinile' al Teatro Sala Umberto di Roma), in musica (esce il singolo 'Vanda' anteprima del nuovo progetto discografico 'Formaggio'), in televisione (sarà nel cast della nuova edizione del di 'Tale e Quale Show').

Tre diverse sfide per l'artista: con Emiliano Reggente forma una coppia stile Dean Martin e Jerry Lewis; nel singolo 'Vanda' parla dell'unica cosa che non si compra (una donna), in Tv dà la sua interpretazione dei cantanti più amati dal pubblico. Sul palco, con il suo "Strimpelli &Vinile" (con Ilaria Porceddu e con la band: Franco Ventura, Roberto Rocchetti, Luca Pirozzi) Attilio attinge all'immaginario comico, con le coppie famose che sempre hanno affascinato: Dean Martin e Jerry Lewis, Totò e Peppino, Stan Laurel e Oliver Hardy. Ma Strimpelli e Vinile chi sono? Sono realmente esistiti? Questo è il comico dilemma... Fontana e Reggente sembra abbiano riscoperto da un archivio degli anni cinquanta la straordinaria storia di Joe Strimpelli & Gigi Vinile, un duo di artisti all'avanguardia che avrebbe potuto lasciare un segno indelebile nella storia dello show business mondiale, ma di cui si sono perse le tracce. 


Ciò che resta è il canovaccio di uno spettacolo mai andato in scena che i protagonisti decidono di riportare in vita sulle tavole dei palcoscenici italiani. Uno show che scorre lieve sulle note di musiche originali suonate da una band d’annata, in cui il talento di Fontana e Reggente vengono messi al servizio di spassose gag dal sapore retrò, deliziosi, stravaganti pupazzi che richiamano il mondo dei Muppet, in un’architettura circense di esibizioni che li vede collaborare e poi subito contendersi l’applauso. E fin dall’inizio il pubblico si accorge che questa sorta di scaletta stregata inizia inesorabilmente ad impossessarsi dei due malcapitati portandoli a reiterare sul palco le stesse “scorrette” dinamiche di Strimpelli e Vinile. 

Così, tra colpi bassi e reciproche vendette, affioreranno tutti i segreti del doppio Duo, ormai perso in una dimensione senza tempo, che con la polverosa band e inaspettati ospiti, sarà costretto a ripercorrere le eroiche gesta dei due. Un’apparizione fra tutte, la misteriosa presenza di Vanda, affascinante artista del Circo, che riappare dal passato e svela la sua storia 


CHI E'

Artista multiforme, inizia giovanissimo la carriera di cantante come leader del gruppo “Ragazzi Italiani” (un disco di platino, due dischi d’oro). Dopo la separazione dal gruppo riprende l’attività di attore e performer tra teatro e musical interpretando Angelotti nella Tosca di Lucio Dalla, protagonista di Hair con la direzione musicale di Elisa e la regia di Giampiero Solari, Il Pianeta Proibito di Luca Tommassini protagonista accanto a Lorella Cuccarini. In televisione prende parte a diverse fiction: Don Matteo, il Bello delle Donne, L’Onore e il Rispetto,Madame, Caterina e le sue figlie 2 e 3 , Carabinieri7, Valentino La Leggenda.