sabato 17 gennaio 2015

Mamma, sei sempre nei pensieri. Spostati!


Arriva al Teatro Flavio Vespasiano di Rieti (via Giuseppe Garibaldi 104) l’ultimo recital-commedia di Cinzia Leone: "Mamma, sei sempre nei pensieri. Spostati!, per la regia di Fabio Mureddu, musiche di Enrico Melozzi, filmati di Franco Bertini. Sabato 24 gennaio, alle 21, la graffiante autrice-interprete di decine di fortunati spettacoli teatrali e televisivi andrà in scena con uno spettacolo sulla “mammità”, parlando con ironia e leggerezza del difficile distacco dalla genitrice fino ai condizionamenti materni sui nostri atteggiamenti e i sui nostri pensieri.

Cinzia, in un one-woman show di quasi due ore, passerà al microscopio l’impronta che ogni madre lascia sulla figlia, e che la figlia lascerà a sua volta sui propri figli. Interrotta continuamente sul palco proprio da telefonate della genitrice che la sottopone a problemi di vario tipo, l’attrice viene portata a ripercorrere le origini della vita e l’evoluzione della mamma dal protozoico, l’era primordiale, al cenozoico, l’era attuale.