giovedì 26 marzo 2015

Dallo stornello al rap


C'è tempo fino al 31 luglio 2015 per partecipare alla prima edizione del concorso "Dallo stornello al rap" dedicato a rappers e videomakers al di sotto dei 30 anni che vogliono raccontare in musica la città di Roma. Un'iniziativa (promossa da Roma nel Mondo in collaborazione con l’Assessorato Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione di Roma Capitale e l’Assessorato Cultura della Regione Lazio) nata per valorizzare il rapporto tra la città eterna e i giovani e dare nuova linfa vitale alla canzone capitolina. Elena Bonelli, attrice e cantante che da anni sta facendo conoscere la canzone romana nel mondo è la madrina, il comitato artistico è composto da critici, parolieri, registi e musicisti: Ernesto Assante, Ferdinando Bideri, Franco Bixio, Pippo Caruso, Simone Cristicchi, Paolo Dossena, Simone Eleuteri (Colle der Fomento), Stefano Mannucci, Renato Marengo, Marco Molendini, Cesare Ranucci Rascel, Stefano Reali, Dario Salvatori, Ambrogio Sparagna, Carla Vistarini.

L’invito è rivolto a tutti i talenti musicali in erba e alle future generazioni di registi che vogliano cimentarsi con la creazione di nuovi brani in dialetto romanesco e videoclip che parlino di Roma e ne esprimano la realtà di oggi, spaziando tra generi diversi, dalla tradizione al pop, rock e rap. La canzone popolare romana, a differenza di quella partenopea, è rimasta sempre confinata entro le mura capitoline, ma grazie al Rap, ottimo ponte tra il passato ed il presente, può ambire ad uscire dai confini puramente cittadini.

Ai tre vincitori, che saranno scelti tra una rosa di dodici finalisti, composta da sei video e sei canzoni, sarà destinato un montepremi di seimila euro (tremila al primo classificato, canzone o videoclip, duemila al secondo, mille al terzo). I tre vincitori, poi
si esibiranno, tra pop e rap, insieme a tanti altri ospiti, in una grande festa video-musicale che si svolgerà a settembre in una piazza romana e parteciperanno  alle riprese di un docufilm dedicato a Roma e ai grandi interpreti musicali che l’hanno cantata. 
Per candidarsi e visionare il regolamento clicca qui e qui.