martedì 11 agosto 2015

"Strimpelli &Vinile" ad Albano


Mercoledì 12 agosto, all'Anfiteatro Festival di Albano Laziale Attilio Fontana, Emiliano Reggente e Ilaria Porceddu in scena con Strimpelli &Vinile, un viaggio musicale e poetico tra divertimento e melodia. Fontana e Reggente formano una spassosa coppia comico musicale dal sapore un po’ retrò, un po' Dean Martin e Jerry Lewis con stravaganti pupazzi che richiamano il mondo dei Muppet e un’architettura circense che li vede collaborare e poi subito contendersi l’applauso e le attenzioni della ammaliante Ilaria.  

Ma Strimpelli e Vinile chi sono? Sono realmente esistiti? Questo è il comico dilemma che permea l’intero spettacolo a colpi di gag e musiche originali. Attilio e Emilano sembra abbiano riscoperto da un archivio degli anni cinquanta la straordinaria storia di Joe Strimpelli & Gigi Vinile, un duo di artisti all'avanguardia che avrebbe potuto lasciare un segno indelebile nella storia dello show business mondiale, ma di cui si sono perse le tracce. Perché?

Il cinegiornale dell’Istituto Luce dedicato alla XVa Mostra del Premio del Cinematografo di Venezia racconta l’ultima apparizione in bianco e nero del duo che era in Laguna per presentare l’ultimo inedito lavoro che tale è rimasto a causa di irreparabili incomprensioni e conflitti tra i due. Visibile su www.youtube.com/watch?v=TP39y6yx4iICiò che resta del duo è il canovaccio di uno spettacolo mai andato in scena che Attilio Fontana e Emiliano Reggente hanno deciso di riportare in vita sulle tavole dei palcoscenici italiani.

Fin dall’inizio il pubblico si accorge che questa sorta di scaletta stregata inizia inesorabilmente ad impossessarsi dei due malcapitati portandoli a reiterare sul palco le stesse“scorrette” dinamiche di Strimpelli e Vinile. Così, tra colpi bassi e reciproche vendette, affioreranno tutti i segreti del doppio Duo ormai perso in una dimensione senza tempo che con la polverosa band e inaspettati ospiti sarà costretto a ripercorrere le eroiche gesta, ma anche le bizzarre dinamiche dei due showmen e del loro mancato debutto. Un’apparizione fra tutte, la misteriosa presenza di Vanda, un’affascinante artista del Circo che riappare dal passato e che svela la sua storia sulle note di In Equilibrio una metafora circense del destino che lega lei a Joe & Gigi. 

ATTILIO FONTANA

Attore, cantante e compositore. Inizia giovanissimo la carriera di cantante come leader del gruppo “Ragazzi Italiani” (un disco di platino, due dischi d’oro). Dopo la separazione dal gruppo riprende l’attività di attore e performer tra teatro e musical interpretando Angelotti nella Tosca di Lucio Dalla, protagonista di Hair con la direzione musicale di Elisa e la regia di Giampiero Solari, Il Pianeta Proibito di Luca Tommassini protagonista accanto a Lorella Cuccarini. In televisione prende parte a diverse fiction: Don Matteo, il Bello delle Donne, L’Onore e il Rispetto, Madame, Caterina e le sue figlie 2 e 3 , Carabinieri7, Valentino La Leggenda. E' il vincitore dell’edizione 2013 di “Tale e Quale Show”, lo show condotto da Carlo Conti di RAI 1.

EMILIANO REGGENTE

Dal centro Sperimentale di Cinematografia ad una lunga serie di seminari di mimo, clown, teatro danza e Commedia dell’arte (Marcel Marceau, Hal Yamanouchi, Lindsay Kemp, Antonio Fava). Vincitore del Primo Premio al Festival Nazionale di Cabaret Ettore Petrolini 2001, del Premio della Critica come Miglior Attore (Festival Teatrale Città di Nepi- 1998) e del Premio della Giuria come Miglior Attore (Festival Teatrale Sorrento-1995).

ILARIA PORCEDDU

Giovane cantautrice cagliaritana. Nel 2004 vince Il Festival della Sardegna e il Festival di Castrocaro Terme e dove incontra il maestro Peppe Vessicchio che produrrà con Marco Rinalduzzi due anni dopo il suo primo album " Suono Naturale". Nel 2008 è special guest nel tour L'uomo delle Stelle di Ron; partecipa a X Factor, arrivando in semifinale. Pubblica il suo primo album Suono Naturale per la Sony Music. Apre i concerti del tour Storie di Gino Paoli. Nel 2013 si classifica con il brano In Equilibrio al secondo posto della categoria giovani alla 63' edizione del Festival di Sanremo.

Via dell’Anfiteatro Romano, 40 - ore 21