mercoledì 20 aprile 2016

Oreste. Una storia per conoscere la natura


Nella Giornata mondiale del Libro (sabato 23 Aprile)a Maccarese (Fiumicino) verrà presentato il volume "Oreste. Una storia per conoscere la natura", la fiaba del lombrico curioso scritta da Riccardo Di Giuseppe e ambientata nell'Oasi WWF di Macchiagrande. Appuntamento alle ore 16.30, presso la Sala Convegni della Casa della Partecipazione, in via del Buttero 3, per incontrare l'autore, responsabile e guida dell'Oasi WWF di Macchiagrande, le illustratrici Concetta Flore ed Elisabetta Mitrovic e l'editore Alessandro Troisi (Pandion). 

Il libro, con introduzione di Fulco Pratesi, è stato scritto per avvicinare i più piccoli al mondo della natura, per insegnare a rispettarla e a scoprirla, ma è anche una favola rivolta ad adulti e insegnanti, perchè rappresenta la curiosità dell'uomo nei confronti della natura e il suo legame con essa. Il protagonista, Oreste, è l'unico lombrico al mondo ad avere due grandi occhi, e il suo sogno è quello di diventare un esploratore. Un giorno decide di sfidare i suoi lombricompagni e di avventurarsi, da solo, nel bosco misterioso dell'Oasi WWF di Macchiagrande. Inizia così la sua avventura, ricca di sorprese; con lui ci sono Bacco il biacco, Becco il gheppio e poi l'istrice, il porcospino, la testuggine, la cinciarella, il pettirosso e tante altre creature.