lunedì 20 febbraio 2017

Roma ed i Droni



Roma diventa la capitale italiana dei droni. Decine di imprese e centinaia di professionisti si sono dati appuntamento infatti al “Roma Drone Campus 2017”, l'evento su questi sofisticati robot volanti dedicato soprattutto alla formazione e al business, che consentirà di conoscere le ultimissime novità tecnologiche di questo settore. Dai quadricotteri di pochi etti alle macchine più pesanti e sofisticate fino ai droni ad energia solare e ai dirigibili radiocomandati. La manifestazione inizia domani 21 febbraio a Roma presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università Roma Tre (via V. Volterra 62) e prosegue fino a mercoledì 22. Nella "due giorni" di lavori, in programma circa 70 workshop e seminari, oltre a specifici corsi di formazione sull’impiego dei droni organizzati in collaborazione con gli Ordini professionali di ingegneri, geometri, giornalisti e periti agrari. 

Luciano Castro, presidente di Roma Drone spiega che “l'obiettivo è fornire una grande occasione di formazione e di aggiornamento professionale a chi già lavora con i droni e anche a tutti coloro che vorrebbero avvicinarsi a questa nuova tecnologia per motivi di lavoro. Saranno presenti costruttori, operatori, centri di addestramento e rivenditori, per offrire un panorama completo ai futuri protagonisti della drone community italiana”.
Si inizia con la “Roma Drone Conference 2017”, la conferenza plenaria inaugurale a cui parteciperanno i massimi esperti italiani nel settore, durante la quale sarà presentato il Rapporto dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) sulle attività nel 2016 nel settore degli Aeromobili a Pilotaggio Remoto (APR). Saranno anche assegnati i “Roma Drone Award 2017”, prima edizione di un riconoscimento che premierà enti pubblici, aziende/start-up ed esperti che si siano messi in luce per favorire lo sviluppo dell’impiego degli APR in ambito civile e militare in Italia. Mercoledì 22 è previsto l’”FPV Drone Racing Convention”, una tavola rotonda con la partecipazione dell’Aero Club d’Italia sul nuovo sport con i mini-droni da corsa, che tanto successo sta riscuotendo in Italia e all’estero.