venerdì 2 giugno 2017

Guida al giro del mondo


Chi non ha mai immaginato di fare il giro del globo una volta nella vita? "Guida al giro del mondo" (Bompiani) è la storia di due amici che decidono di farlo per davvero, a bordo di una Renault 4 immatricolata nell’89. Da Ventimiglia a Zanzibar passando per Lisbona, Buenos Aires, Tokyo, Saigon, il succedersi delle tappe diventa un racconto picaresco fatto di luoghi noti e sconosciuti, incontri, scoperte e contrattempi... 

Nanni Delbecchi ha scritto un romanzo, un reportage, una novella di viaggio, un'autofiction, una parodia, ma "Guida al giro del mondo" è anche un girovagare attorno alle giurisdizioni della scrittura in una sequenza dipanata dal caso, dove ogni tanto s’intravede un filo conduttore. Ma forse è solo un’impressione.

L'AUTORE
lucchese di nascita e milanese di adozione, Delbecchi è diventato giornalista con Indro Montanelli, prima al “Giornale”, poi alla “Voce”, e oggi scrive per “Il Fatto Quotidiano”. È autore tra l’altro dei reportage narrativi I giocatori (2000) e Il signor Ikea (2007).