sabato 18 febbraio 2012

Ieri è un altro giorno

Presentazione a Roma, martedì 21 febbraio, alle ore 18,45, presso il Teatro Olimpico (piazza Genetile da Fabriano, 17) di "Ieri è un altro giorno" di Pasquale Intonti, per Mursia, un romanzo scanzonato e ironico di un direttore delle risorse umane alle prese con l’amore, volume rivolto a tutti quelli che hanno un’unica e difficile mission: attraversare l’esistenza evitando i pericoli e le frustrazioni dell’assenza di emozioni.

Michele Resi, il protagonista - quarantanove anni, separato e senza figli - è direttore del personale di una multinazionale. Un ruolo che alterna, spensierato e leggero, a quello di amante e amico, anche e soprattutto nell’azienda dove lavora. Nel turbinio di situazioni intriganti che la sua dinamica vita gli riserva, il «Direttore» dovrà vedersela con superiori, colleghi e collaboratori, ma soprattutto con le donne che lo circondano, figure particolarmente affascinanti e seduttive, che lo provocano e lo coinvolgono dandogli il piacere di sconfinare nel loro mondo. Insieme all’autore interverranno alla presentazione Roberto Panzarani, docente di Psicologia delle organizzazioni presso l'Università degli Studi di L'Aquila e Gabriella Lepre, giornalista Rai.

Pasquale Intonti vive a Roma dove insegna Comunicazione d’Impresa all’Università «La Sapienza». Svolge attività di formazione individuale e di sviluppo professionale per manager d’azienda. È autore di "L’arte dell’individual coaching "e di "Far eccellere il team. Impresa e sport a confronto".