martedì 22 luglio 2014

Delitti di ferragosto


La calura toglie il respiro, le città si svuotano, le strade sono deserte. Ma qualcuno è lì, in agguato, pronto a uccidere… L'estate, in città, è scritta col sangue. 7 autori, 7 città, 7 omicidi: è "Delitti di ferragosto", in libreria dal 24 luglio per Newton Compton Editore. 

A Roma, o meglio nel suo lido, Ostia, un cadavere turba l’estate del vicequestore Marcello Mastrantonio, a Milano, Enrico Radeschi, in sella alla sua vespa gialla, deve indagare su un delitto alla mensa dei poveri, a Torino, in un condominio semideserto, durante un lunghissimo black out, l’inquilina del quarto piano cade dalla tromba delle scale e muore. E poi a Bologna, dove in una stanza insonorizzata si consuma una vendetta a lungo covata; ancora a Firenze, dove un ragazzino vittima di bullismo vuole trovare il modo di punire i suoi persecutori, a Napoli, dove le vite di due donne si intrecciano in un incubo, a Palermo, soffocata dallo scirocco, dove Mork, un agente sotto copertura della Direzione Centrale dei Servizi Antidroga, sta per condurre una pericolosa operazione 

GLI AUTORI
Il sorriso del cane - Francesca Bertuzzi - Torino 
Matrioska - Paolo Roversi - Milano
Nient’altro che un nome - Gianluca Morozzi - Bologna
Beniamino -Divier Nelli - Firenze
Mutt & Jeff - Massimo Lugli - Roma
La sostanza dei sogni - Diana Lama - Napoli
Abbriaria - Piergiorgio Di Cara - Palermo