lunedì 19 settembre 2016

Brecht 2016: Tre opere per tre soldi

Paolo Bonacelli

A 60 anni dalla morte di Bertold Brechtdal 23 al 25 settembre, all’Ex Mattatoio (piazza Orazio Giustiniani 3, ore 17, ingresso gratuito su prenotazione cliccando qui), Roma rende omaggio al celebre drammaturgo tedesco con "Tre opere per tre soldi", sperimentale (a cura di Marcello Cava, Antonella Gargano e Mauro Ponzi) all’insegna del recupero degli spazi urbani. Una rassegna che vede insieme studenti, docenti universitari, nomi dello spettacolo e della TV - come Galatea Ranzi e Paolo Bonacelli - per proporre al pubblico l’attualità dei temi dell'autore, legati all’economia e al denaro.

Per "Brecht 2016", in scena un’inedita versione di Santa Giovanna dei Macelli nel cuore storico dei “macelli” romani: un radiodramma del 1932, rappresentato per la prima volta in Germania nel 1956, letto attraverso la lente della contemporaneità.
solo